L’oro rosso del Talento

fronte

interno

Quest’anno il piccolo rettangolo di terra dove lo scorso anno abbiamo messo a dimora i bulbi del Crocus Sativus, ci sta regalando delle belle emozioni!

Con i ragazzi della cooperativa raccogliamo ogni giorno, di buon’ora, i fiori e con delicatezza e pazienza procediamo con l’operazione della selezione degli stimmi. Essiccati e confezionati ad arte, ecco qua il risultato del nostro lavoro! L’oro rosso del Talento!!!

3 4

NATALE 2016

E’ già ora di pensare a Natale.

Anche da un punto di vista aziendale iniziando a ragionare su cosa regaleremo ai clienti per Natale. Un piccolo pensiero per rendere le festività più liete a clienti, così come a dipendenti e collaboratori. Il dono aziendale a collaboratori e dipendenti è motivo di unione, un modo per far sentire ogni membro dell’organizzazione parte importante di tutto ciò che ruota attorno all’azienda.

“Vuoi fare un regalo: semina la gentilezza, cogli il rispetto, coltiva la serenità”.

Scegliere di fare un dono per Natale acquistando i nostri prodotti ti darà la consapevolezza di aver aiutato e sostenuto il nostro progetto ed aver aiutato chi più ne ha bisogno nel suo cammino di crescita verso l’autonomia e la serenità.

catalogonatale2016

 

Ci teniamo a segnalarvi che presso IL TALENTO soci volontari, ragazzi e sostenitori del nostro progetto si stanno preparando al NATALE realizzando delle bellissime DECORAZIONI NATALIZIE!!!

Potete ordinarle chiamando allo 333/8572240!!!

p1

MARMELLATA DI CIPOLLA ROSSA – le proprietà benefiche della cipolla

marmellata_di_cipolla

 

LA CIPOLLA

Appartiene alla famiglia delle Liliacee, viene coltivata in ogni parte del mondo e rappresenta uno degli aromi più utilizzati nelle cucine di tutto il mondo. La cipolla è un prodotto dell’orto molto antico, utile in cucina e ricca di proprietà terapeutiche. È una pianta erbacea che cresce ogni due anni, ma generalmente viene coltivata e in questo caso, produce i suoi bulbi annualmente. Il terreno sul quale cresce è generalmente un terreno fertile che non teme climi diversi, anche se “predilige” una temperatura piuttosto fredda. La parte che noi mangiamo è il “bulbo” centrale, che può essere consumato sia crudo che cotto. La cipolla ha un gusto particolare che regala alle pietanze un sapore gradevole e spesso viene utilizzata come “base” per la preparazione di minestre, risotti, carni e gustosissimi sughi. Sicuramente il suo è un sapore particolare, generalmente ben tollerato da tutti, che aggiunge alle pietanze, quel tocco di gusto in più.

Valore nutritivo e proprietà benefiche
La cipolla ha un consistente valore nutritivo, grazie alla presenza di sali minerali e vitamine, soprattutto la vitamina C, ma contiene anche molti fermenti che aiutano la digestione e stimolano il metabolismo; inoltre contiene anche oligoelementi quali zolfo, ferro, potassio, magnesio, fluoro, calcio, manganese e fosforo, diverse vitamine (A, complesso B, C, E); flavonoidi con azione diuretica dall’azione diuretica e la glucochinina, un ormone vegetale, che possiede una forte azione antidiabetica.

La cipolla ha delle proprietà nutrizionali e benefiche davvero da non sottovalutare. Si tratta prima di tutto di proprietà antisettiche, che si rivelano anche terapeutiche, in quanto contribuiscono ad eliminare i parassiti dannosi che sono presenti nell’intestino.

Questo ortaggio può essere considerato a buon diritto un antibiotico naturale. Ha un’azione stimolante, diuretica e depurativa e facilita la circolazione del sangue. Inoltre contribuisce ad abbassare il livello di glucosio nel sangue. In dermatologia si rivela un ottimo ingrediente per la bellezza dei capelli, rendendoli anche più forti.

CREMA DI CECI

Crema densa a base di ceci utilizzata come accompagnamento per molti piatti,  verdure cotte e crude o antipasto.

Grazie alla sua semplicità di preparazione e alla versatilità si abbina bene a diverse ricette, Può essere impreziosita con semi di sesamo o burro di sesamo (anche noto come tahin), olio, limone e spezie.

Provate questa ricetta!!!
Mettete 3 cucchiai di olio di oliva in una padella antiaderente insieme all’aglio e alle spezie in polvere e fatele tostare a fuoco medio per pochi minuti.
Aggiungete nella padella la crema di ceci e lasciatela insaporire per altri 2-3 minuti.  Unite anche il tahin e il succo di limone. Potete, a seconda dei vostri gusti, cospargere la crema con prezzemolo tritato o peperoncino o paprika; ora è pronta per essere servita in una ciotola.

Questa crema può essere consumata come crema spalmabile su crostini o come un intingolo, con cracker e grissini, taralli e fette di pane abbrustolite, oppure accompagnarla alle verdure cotte, come la cicoria, ad esempio, e gli spinaci.  Si adatta bene anche alle insalate e alle uova sode, e si conserva chiusa in frigo per 3-4 giorni.